Come dire Should, Would, Could in italiano


Should, would, could sono verbi modali che servono a modulare il significato del verbo che segue. La dicitura “verbo modale” non esiste in italiano, in italiano si parla di modo verbale. Ad esempio, se in inglese il verbo modale could esprime la possibilità, in italiano esprimiamo lo stesso tipo di possibilità usando il modo verbale condizionale.

Cominciamo a vedere nel dettaglio un verbo modale alla volta!

Cominciamo con “could”.

Il significato di “could” si realizza in italiano utilizzando il verbo servile “potere” e coniugandolo al condizionale presente oppure passato, seguito dal verbo che vogliamo usare all’infinito.

Per esempio:

  • Potrei uscire a fare una passeggiata visto che ho una mezz’ora libera. (Potere al condizionale presente)

I could go out for a walk since I had half an hour free.

  • Sarei potuto uscire a fare una passeggiata visto che ho una mezz’ora libera. (Potere al condizionale passato)

I could have gone out for a walk since I had half an hour free.

Passiamo a “would”.

Il significato di “would” si realizza in italiano coniugando al modo condizionale il verbo che vogliamo utilizzare.

Per esempio:

  • Ti piacerebbe andare al mare? (Piacere, condizionale presente)

Would you like to go to the beach? 

  • Ti sarebbe piaciuto andare al mare? (Piacere, condizionale passato)

Would you have liked to go to the beach? 

  • Mi faresti un favore? (Fare, condizionale presente)

Would you do me a favor?

  • Mi reggeresti un attimo la giacca? (Reggere, condizionale presente)

Would you hold my jacket for a second?

E infine vediamo “should”.

Il significato di “should” si realizza in italiano coniugando il verbo servile “dovere” al condizionale, seguito dall’infinito del verbo che volete usare. 

  • Dovresti andare, è tardi! (Dovere al condizionale presente)

You should go, it’s late!

  • Saresti dovuto/a andare alla festa! (Dovere al condizionale passato)

You should have gone to the party!

Mentre in inglese si aggiunge il verbo modale al tempo verbale che volete usate per modularne il significato, in italiano dobbiamo coniugare i verbi servili e i verbi che vogliamo utilizzare. L’elemento ricorrente in italiano è il modo condizionale, sia al tempo presente che a quello passato, in base a quello che dobbiamo dire.

Vi è sembrata facile o difficile questa lezione? Fatemi sapere nei commenti!

Annunci

2 Comments

  1. Grazie mille Lucrezia per la lezione. Gli esempi sono stati molto utili. Grazie per aver sempre impegnato i tuoi studenti. Ho imparato molto!!

Speak your mind!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...